Presentazione

Figure del Nichilismo

25-28 September 2017

L’idea alla base dell’Ischia Summer School of Humanities è integrare la proposta del Festival Internazionale “La  Filosofia, il Castello e la Torre” con un momento di alta formazione riservato a giovani studiosi e orientato al confronto critico, allo scambio libero di idee in un contesto seminariale e interdisciplinare. L’obiettivo è quello di proporre un’offerta didattica capace di integrare il riferimento ai problemi più pressanti dell’attualità con un approccio filosofico all’avanguardia, in cui il riferimento al dibattito contemporaneo e l’integrazione dei saperi siano di vitale importanza.

 Il programma della Summer School intende fornire agli studenti una prospettiva globale e multidisciplinare sulle problematiche legate al rapporto tra filosofia e comunità, ma anche un approfondimento sui contributi che il pensiero filosofico può offrire in relazione a temi di grande interesse nel dibattito pubblico contemporaneo.

I seminari della ISSH saranno dunque focalizzati innanzitutto sul problema filosofico del nichilismo dal punto di vista dell’ontologia fondamentale. Successivamente, altri seminari offriranno un approfondimento e un’estensione della discussione ad altri ambiti di ricerca, al fine di offrire una prospettiva autenticamente interdisciplinare. Per questa ragione sono stati invitati studiosi di livello internazionale afferenti a campi diversi, ma animati al tempo stesso da un profondo interesse nello scambio con altri studiosi e con gli studenti della scuola.

L’obiettivo dell’evento è quello di creare una comunità di ricerca e dibattito affiatata, che possa confrontarsi in modo fruttuoso sui temi proposti all’insegna del rigore scientifico e dell’interdisciplinarietà, ma in un contesto informale e accogliente. Per questa ragione, ogni sessione della scuola prevede un intervento di circa un’ora da parte di un relatore, seguito da almeno un’altra ora di tempo per il dibattito. Ogni ospite terrà un ciclo di lezioni, garantendo al tempo stesso la possibilità di approfondimento e il tempo per sviluppare il dibattito in modo soddisfacente.

La scuola ha luogo presso la Torre Guevara, uno dei luoghi storici più rilevanti dell’Isola d’Ischia, con vista diretta sul Castello Aragonese e accesso diretto al borgo medievale di Ischia Ponte. Agli iscritti sarà anche offerto l’accesso a un concerto di musica classica tenuto la sera del 27 Settembre presso i Giardini “La Mortella” di Forio, uno dei più bei giardini botanici d’Italia.

La Summer School è orgnizzata dall’associazione NapoliFilosofica, con la collaborazione dell’associazione InSophia, dell’Università degli Studi di Palermo e l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli, con il patrocinio del Circolo “Georges Sadoul” di Ischia, dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e della FISP (Féderation International des Sociètès de Philosophie).

Per informazioni ed iscrizioni si prega di scrivere a: napolifilosofica@gmail.com