Guests

/Guests
Guests 2018-04-07T18:53:10+00:00

Fastival's Guests

Ospiti Edizione 2017: Valori, continuità e cambiamento

Luigi De Magistris: Sindaco della Città di Napoli.

Markus Gabriel: Filosofo tedesco e autore di saggi popolari., dell’Università di Bonn. Cresciuto ed educato in Germania si specializza negli studi di Filosofia Antica. Dopo aver concluso gli studi comincia la sua brillante carriera universitaria al New School for Social Research. All’Università di Bonn ottiene la cattedra di Epistemologia e di Filosofia Moderna e Contemporanea. E’ direttore del Centro Internazionale di Filosofia, è inoltre stato Visiting Professor all’Università della California, Berkeley.

Giuseppe Ferraro: (Università “Federico II” di Napoli). Da anni professore di Filosofia Morale, è uno degli esponenti di rilievo della filosofia partenopea. Porta la filosofia tra i bambini e in carcere, creando di una nuova figura professionale tra istituzione e ambito pubblico. Autore di testi come “La filosofia in carcere” oltre a numerose pubblicazioni accademiche.

Maurizio De Giovanni: scrittore.

Nino Daniele: Assessore alla Cultura e Turismo della Città di Napoli.

Luca Scarantino: è segretario generale della Federazione internazionale delle società filosofiche (FISP) e direttore della rivista internazionale di scienze umane Diogenes/Diogène. È stato Visiting Professor presso l’Institute for Advanced Humanistic Studies dell’università di Pechino, lo Humanities Research Forum dell’università Chulalongkorn (Bangkok) e, nel 2017, presso l’Indian Council for Philosophical Research.

Angie Hobbs: (Università di Sheffield, UK) Nel 1983 si laurea all’Università di Cambridge. Vince due premi: il Park Prize for Classics e l’Henry Arthur Thomas Travel Exhibition. Il titolo di dottorato lo consegue alla stessa università in Filosofia Classica. Attualmente insegna all’Università di Sheffield, una delle più prestigiose d’Inghilterra. La cattedra che occupa è quella Public Understanding of Philosophy. Partecipa a diverse trasmissioni televisive per la famosa emittente inglese BBC. Impegnata nel portare la filosofia nel dibattito politico contemporaneo.

Ospiti Edizione 2016: Relazioni-Mediazioni

Massimo Donà: dopo essersi laureato nel 1981 con Emanuele Severino, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia, inizia a pubblicare diversi saggi per riviste e volumi collettanei, partecipando, lungo il corso degli anni ottanta, a diversi convegni e seminari in varie città italiane. A partire dalla fine degli anni ottanta, collabora con Massimo Cacciari presso la catte-dra di Estetica dello IUAV (Venezia) e coordina i seminari dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Venezia.

Maurizio Viroli: è uno studioso di filosofia della politica e di storia del pensiero politico, professore emerito di Teoria politica all’Università di Princeton e all’Università della Svizzera Italiana a Lugano. Alle pubblicazioni accademiche, affianca l’attività quella editorialistica, con collaborazioni a varie testate giornalistiche, tra cui La Stampail Sole 24 ORE e Il Fatto Quotidiano.

Iain Chambers: (Università “Orientale” di Napoli). Membro del gruppo diretto da Stuart Hall all’Università di Birmingham, Chambers èstato uno dei principali esponenti del celebre Centro per gli Studi della Cultura Contemporanea ivi fondato, che ha dato vita a una fiorente branca della sociologia anglosassone contemporanea.

James Conant: (Università di Chicago) Nipote del celebre chimico americano James Bryant Conant. Direttore della società americana dedicata a Wittgenstein. Uno dei maggiori esponenti della filosofia contemporanea tra Stati Uniti e Germania.

Giuseppe Ferraro: (Università “Federico II” di Napoli). Da anni professore di Filosofia Morale, è uno degli esponenti di rilievo della filosofia partenopea. Porta la filosofia tra i bambini e in carcere, creando di una nuova figura professionale tra istituzione e ambito pubblico. Autore di testi come “La filosofia in carcere” oltre a numerose pubblicazioni accademiche.

Simona Marino: (Università “Federico II” di Napoli). Insegna Filosofia Morale, esercitando con passione e rigore il suo ruolo di docente. Crede profondamente nell’importanza dell’insegnamento, non solo come trasmissione del sapere, ma come cura e attenzione per ledifferenze di ciascun essere umano.

Ospiti Edizione 2015: Chi è il Filosofo? A che cosa serve la Filosofia?

Andreas Urs Sommer: Filosofo e numismatico svizzero insegna da anni all’università di Friburgo e di Karlsruhe. Direttore della Società Nietzscheana tedesca e vincitore del premio internazionale Nietzsche nel 2012. Direttore del progetto Nietzsche-Kommentar iniziatodalle università di Friburgo e Heidelberg. Autore di testi non solo universitari, ma anche di quelli destinati al consumo pratico della filosofia come atteggiamento di vita.

James Conant: dell’università di Chicago. Nipote del celebre chimico americano James Bryant Conant. Direttore della società americana dedicata a Wittgenstein. Uno dei maggiori esponenti della filosofia contemporanea tra America e Germania.

Andrea Le Moli: Professore Associato di Storia della Filosofia presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Palermo. Condirettore editoriale della rivista internazionale di storia e critica dell’ontologia “Epekeina”, presidente e fondatore del CRF – Centro Internazionale per la Ricerca Filosofica.

Giuseppe Ferraro: insegna Filosofia Morale da anni all’università Federico II. Uno degli esponenti di rilievo della filosofia partenopea. Porta la filosofia tra i bambini ed in carcere. Creatore di una nuova figura professionale tra istituzione e ambito pubblico. Autore di testi come „La filosofia in carcere“ oltre a quelli universitari.

Renate Reschke: dell’università di Berlino (Humboldt Universitaet zu Berlin). Coordina le maggiori pubblicazioni su Nietzsche edite da De Gruyter, una delle maggiori case editrici sul territorio alemanno.

Giuseppina Russo: Direttrice del Festival „Filosofia in Magna Grecia“

Erri De Luca: scrittore italiano di fama internazionale.